Calcoli percentuali sopracento e sottocento

Il calcolo percentuale serve per risolvere problemi che riguardano formule economiche di base come per es.:

  • Peso Lordo = Peso Netto + Tara;
  • Ricavo = Utile + Costo;
  • Costo comprensivo d’IVA= Costo Netto + relativa I. V. A.

La formula della proporzione è:

100 : r = S : P

r = ragione percentuale

esprime quante unità di una certa grandezza corrispondono a 100 unità di un’altra grandezza. Può esprimere sconti, tasse,

Tutti i problemi che incontrerai saranno caratterizzati da 4 termini (3 noti + 1 da trovare):

  • un valore noto;
  • un valore percentuale ricavabile immediatamente, o già trascritto;
  • un’incognita da trovare (x);
  • il quarto termine della proporzione sarà 100.

ESEMPI CONCRETI

Percentuale diretto:
Se una partita di merce costa 3.800 € il fornitore concede uno sconto del 6%. A quanto ammonta lo sconto?

Percentuale inverso:
Un rappresentante durante l’ultimo trimestre del 2016 ha venduto merce per 36.000 € percependo una provvigione pari a 2.800 €. Determinare la misura percentuale della provvigione.

Percentuale inverso:
Durante il trasporto dall’India una partita di The verde ha subito un calo di peso del 3% rispetto a quello originario. Qual è il peso originale sapendo che il calo è di 25,5 kg?

Sopracento diretto:
Sonia vuole regalare all’amica che vive a Londra una confezione di caffé il cui peso netto è di 2 kg e sapendo che la tara è il 5% del peso netto. Qual è il peso lordo che dichiarerà all’ufficio postale?

Sopracento inverso:
Il prezzo di vendita di un aspirapolvere super tecnologico è di 1.960 €. Sapendo che sul costo di aquisto c’è un ricarico del 40% calcolare il costo d’acquisto per il commerciante.

Sottocento inverso:
Un litro di benzina nel 2016 costava 1,31 €; considerando che oggi è di 1,42 € per litro, qual è stato l’aumento percentuale subito dal costo della benzina?

Sottocento diretto:
L’azienda MediaClic applica lo sconto mercantile del 25% su tutti i prodotti in vendita e calcola i prezzi dei seguenti prodotti:
– un lettore MP3, il cui costo di listino è di € 49,99;
– un notebook al prezzo scontato di € 999,50;
– una fotocamera digitale a cui viene applicato uno sconto che ammonta a € 75,50.

Determina:
– il prezzo scontato del lettore MP3;
– il prezzo di listino (originario) del notebook prima dell’offerta;
– il prezzo scontato della fotocamera digitale.

Soluzioni

Esercitazioni

http://www.economia-aziendale.it/sites/default/files/UDO_Albezzano/calcoli_sopracento_sottocento/index.html

Materiale di supporto