Multipli e divisori

DEFINIZIONE Un numero naturale m è multiplo di un numero naturale n se esiste un numero k che moltiplicato per n dà:

\(\color{red}{m} = \color{#ff00ff}{n} \cdot\color{green}{k}\)

Esempio:

Multipli di 12:

12, 24, 36, 48 …

infatti

\(12 = \color{green}{1} \cdot 12\)

\(24 = \color{green}{2} \cdot 12\);

\(36 = \color{green}{3} \cdot 12\).

i multipli sono infiniti.

Possiamo riassumere con il seguente schema:

DEFINIZIONE Siano ab due numeri naturali, con b diverso da 0: si dice che b è divisore di a se la divisione intera di a per b dà come resto 0In modo equivalente si può dire che b è un divisore di a se esiste un numero naturale q tale che:

\(\color{red}{a} =\color{green}{q} \cdot\color{#ff00ff}{b}\)

Lascia un commento